Rifacimento e manutenzione impianti elettrici a Torino

Rifacimento e manutenzione degli impianti a Torino

Per la ristrutturazione degli impianti elettrici mettiamo a disposizione le nostre conoscenze nel settore, in modo da garantire il massimo impegno in tutti i lavori che eseguiamo. In ogni impianto da noi creato riserviamo un servizio professionale selezionando solamente i migliori materiali tra i nostri fornitori di fiducia con cui collaboriamo da molto tempo.

Perché eseguire il rifacimento o la ristrutturazione degli impianti

Attualmente i materiali con cui vengono realizzati i sistemi all’interno degli edifici sono  sicuramente più performanti e adeguati rispetto al passato, per questa ragione sosteniamo il rifacimento o il ripristino dell’impianto elettrico a Torino e nelle zone limitrofe per garantire la sicurezza degli inquilini. I materiali che impieghiamo e le nuove tecniche permettono di eseguire delle lavorazioni sicure e conformi alle norme nazionali ed europee. Con il rifacimento o il ripristino dell’impianto elettrico ti evitiamo di avere problemi  quali scintille,  sgradevoli odori di plastica bruciata o addirittura incendi. La messa a norma dell’impianto elettrico è un tipo di  manutenzione di fondamentale importanza che proponiamo regolarmente nei diversi immobili su cui interveniamo con la ristrutturazione . La conoscenza maturata nelle ristrutturazioni e nel rifacimento degli impianti è simbolo dell’affidabilità e della serietà che caratterizzano ogni progettazione che realizziamo.

Per il rifacimento dell’impianto elettrico affidati a noi

Conosciamo l’importanza di vivere in una casa sicura e funzionale, per questo motivo nel rifacimento e nella manutenzione degli impianti a Torino cerchiamo di proporti il massimo della nostra esperienza. Se anche tu condividi la nostra visione, potrai certamente apprezzare l’attenzione al dettaglio che riserviamo in ogni intervento indipendentemente dall’estensione del sistema o dalla complessità del progetto.


Differenza tra rifacimento e manutenzione dell’impianto elettrico all’interno di una manutenzione ordinaria o straordinaria.

Nella realizzazione di un impianto elettrico domestico possiamo operare in due modi diversi: se l’edificio è di nuova costruzione installiamo il sistema ex novo, se invece si tratta di una ristrutturazione operiamo ripristinando il vecchio impianto oppure con un completo rifacimento  Per questa ragione i nostri interventi sono molto versatili e lavoriamo in qualsiasi situazione.

Per quanto riguarda gli interventi  sull’impianto elettrico a Torino e nelle zone della provincia distinguiamo il ripristino dal completo rifacimento dell’impianto all’interno di lavori di manutenzione ordinaria o straordinaria.

Nel primo caso interveniamo in modo molto semplice sostituendo o aggiustando parte dell’impianto elettrico ad esempio rinnovando parzialmente. Nel secondo caso  invece, l’operato è più completo perché si tratta della completa sostituzione dell’impianto elettrico.

In ogni intervento offriamo una consulenza per informare il cliente su come svolgere le pratiche edilizie (CIL, CILA, SCIA) e a chi rivolgersi per richiederle o per compilarle in base all’esperienza che abbiamo acquisito nel settore.

I lavori iniziali nel rifacimento dell’impianto elettrico a Torino

Il punto di partenza nel rifacimento di un impianto elettrico è la progettazione di quello nuovo che andremo a realizzare sostituendo l’esistente. Tutti gli interventi che eseguiamo sono svolti secondo  secondo le tue esigenze per garantirti un risultato finale funzionale che sia conforme alle normative e a ciò che ci hai richiesto. Tra le prime operazioni che svolgiamo c’è l’individuazione e la collocazione dei punti luce necessari ; si procede poi delle tracce a parete o pavimento necessarie all’alloggiamento delle nuove tubazioni e delle scatole di derivazione che serviranno a distribuire le linee elettriche dal quadro elettrico fino alle prese ed agli interruttori previsti. In questa fase cerchiamo sempre di operare con rapidità mantenendo puliti i locali in cui operiamo.

L’installazione delle nuove linee

Dopo la collocazione dei punti e la creazione delle tracce necessarie, procediamo con l’installazione del nuovo quadro elettrico e delle dorsali, che distribuiranno le nuove tubazioni dal quadro ai vari puntio elettrici.I materiali che che utilizzeremo per il tuo nuovo impianto elettrico saranno di ottima qualità e in linea con i criteri di sicurezza e con le normative italiane ed europee.

Ricapitolando, gli interventi che eseguiamo sono:

  • Ripristino e manutenzione dell’impianto elettrico;
  • Rifacimento dell’impianto elettrico (sostituzione del quadro, delle dorsali e delle linee);
  • Installazione prese interruttori e degli accessori;
  • Esecuzione delle tracce a parete o a pavimento;

Quando e necessario il progetto dell’impianto elettrico?

Secondo il D.M 37/08 il progetto di un impianto elettrico, redatto da un professionista abilitato è necessario:

  • in caso di utenze condominiali
  • in caso di utenze domestiche di unità abitative con potenza superiore a 6kw
  • in caso di utenze domestiche di unità abitative di superficie superiore ai 400 mq
  • in caso di attività produttive, commercio ecc con superficie superiore a 200 mq o tensione superiore a 1000 v

Cos’è la conformità degli impianti ?

E’ la certificazione che viene rilasciata da un’impresa abilitata ad installare gli impianti (es. elettricista, idraulico), che attesta che gli impianti che vengono installati (elettrico,idrosanitario e termico, gas, radiotelevisivo,…) sono conformi alle norme di sicurezza vigenti al momento della realizzazione degli stessi.

Gli impianti devono essere conformi alle normative in vigore al momento della loro realizzazione, tranne per gli impianti elettrici delle abitazioni realizzati prima del 13.03.1990,che si considerano “conformi” se hanno la cosiddetta “messa a terra”e l’installazione del salvavita.

Le certificazioni degli impianti possono essere necessarie per la richiesta di agibilità degli edifici.Con il rifacimento e la messa a norma dell’impianto elettrico approfitta delle detrazioni

Se cerchi un buon motivo per richiedere il rifacimento o la manutenzione degli impianti a Torino, lo trovi certamente nelle detrazioni fiscali 2017. Entro il 31 dicembre 2017 puoi vederti restituito il 50% della spesa entro un limite di 96.000,00 € purché rispetti le indicazioni dell’Agenzia delle Entrate.